Le fermate precedenti

Il primo Train si è svolto a Verona nell'Aprile 2013. Da allora un altro frameworkshop ad accesso libero è stato tenuto a Milano (Giugno 2013) e altri invece si sono svolti presso aziende che hanno preferito ospitarlo in sede.

Ecco un elenco delle principali tappe, dalla più recente al primo Train to Symfony:

  • 04/05 Novembre 2016

    Workshop Train to Symfony aperto a tutti a Milano.

  • 22/23 Settembre 2015

    A Brescia, presso la web agency 7Hype.

  • 12 Marzo 2015

    Vicino Brescia, presso la web agency Agenzia Rossa.

  • 21/22 Novembre 2014

    A Mantova, presso la web agency Copaincolla Pubblicità.

  • 22/24 Giugno 2014

    A Mestre, presso la web agency CIQUATTRO AGENCY.

  • 22/23 Novembre 2013

    A Milano, presso la web agency TREEWEB.

  • 05/08 Novembre 2013

    A Milano, presso l'agenzia di digital marketing ContactLab.

  • 05/06 Settembre 2013

    A Padova, presso l'agenzia di comunicazione Pallino & Co. Il workshop è stato sponsorizzato da Fòrema.

  • 06 Luglio 2013

    A Verona, presso la sede di Manens-Tifs s.p.a.

  • 29/30 Giugno 2013

    A Milano ad partecipazione aperta, presso la sede di Impact Hub Milano.

    Quello di Milano è stato il secondo appuntamento del frameworkshop. Differenti i temi, differenti i modi, differenti i risultati raggiunti. La tappa di Milano forse non è stata un’evoluzione della specie; ma una specie di evoluzione si.
    I passeggeri hanno detto... "Un workshop ben fatto, un capotreno preparato e con una buona predisposizione al dialogo! Ora ho un punto di riferimento preciso e tecnico da cui partire, basato sull'esperienza reale di Emanuele, che usa Symfony come strumento di lavoro per i suoi progetti quotidiani".

  • 13/14 Aprile 2013

    A Verona a partecipazione aperta, presso TheCollective (ora GeekVille)

    "Per me è stato tutto oro colato", senza dubbio "Preparazione di Emanuele molto elevata". Il progetto test? "Interessante e completo. Non si poteva scegliere meglio". Insomma, "Spero vivamente diventi un appuntamento fisso" perché "Atmosfera rilassata, persone interessanti e macchinista in gamba".